Candidati 2014, ecco Vincenzo Piscitelli de l’Aurora: “Sempre coerente col mio operato”

Riceviamo e pubblichiamo questa lettera di Vincenzo Piscitelli, candidato tra le file de L’Aurora che sostiene Pasquale Piccolo:

Un chiarimento che devo ai miei concittadini……

Le elezioni amministrative 2014 di Somma Vesuviana ci vedono protagonisti, come ho ribadito più volte, dopo un anno esatto da quelle analoghe del 2013, per la prematura scomparsa del nostro Sindaco Raffaele Allocca, del quale conserverò sempre affettuosi ricordi e pensamenti.

Il progetto di Pasquale Piccolo Sindaco ci ha sempre incuriositi e appassionati fin dall’inizio, da quando,  insieme a Lui, vivevamo gli ultimi attimi di un consiglio comunale già sciolto, condividendo i banchi dell’opposizione. Questo nostro convincimento lo abbiamo curato anche all’interno del movimento politico FORZA ITALIA al quale, compreso Piccolo, abbiamo aderito un folto numero di amministratori comunali, proponendolo in sede locale, provinciale e regionale. In qualità di delegato del coordinamento regionale di FI non potevo esimermi dal partecipare, a questi ultimi, una realtà locale rappresentata dal progetto di Pasquale Piccolo, che loro già conoscevano, e che sul territorio rivestiva un maggior interessamento, paragonato ad altri progetti, proposti da altrettanti amici che però rivestivano una eco minore, vivevano di loro ragioni, seppur rispettabili ma poco condivisibili e coinvolgenti. E quindi, seppur non dovendolo giustificare a nessuno, fin dall’inizio di questa fase di elezioni amministrative, siamo stati coerenti con noi stessi e con i cittadini, andando a proporre, cercando di convincere anche i più reticenti, che il progetto nuovo, di interessamento partecipato, in grado di coalizzare anche altre forze politiche intorno a se, era quello di Pasquale Piccolo. Stiamo narrando della fase pre-elettorale, quella in cui nulla è deciso, nulla è stabilito e nulla è chiaro, soprattutto  la potenzialità della forza elettorale che un progetto politico riuscirà, successivamente, a dimostrare. Ed il progetto di Pasquale Piccolo era tutto ciò, era in una fase preliminare, anche se la notizia girava, rimbombava, stava sulla bocca del paese e, solo alla fine, grazie alla partecipazione di tutti quelli che oggi fanno parte della nostra coalizione, è cresciuto vistosamente diventando quello che è attualmente.

Abbiamo creduto da subito nel progetto di Pasquale Piccolo, lo abbiamo sostenuto, proposto, ad un certo punto sembrava fosse anche quello di FORZA ITALIA poi ……….. Interventi superiori, veti, posizioni diverse, correnti di partito antagoniste, diversi interessi elettorali prossimi venturi,  poche posizioni politiche-amministrative rilevabili, tutto ciò che non ha, quindi, praticamente, nulla a che vedere con le sorti della nostra città, ha avuto la meglio, facendo naufragare la possibilità che si materializzasse una unica coalizione elettorale di centro destra che, forse, non avrebbe mai avuto nessun precedente riferimento. E’ stato a quel punto che ho rimesso la mia delega al coordinatore regionale di FI.

Oggi siamo ancora della stessa idea, lineari, coerenti e determinati, il progetto di Pasquale Piccolo Sindaco lo abbiamo fatto nostro, sposato in pieno, candidandoci alla carica di consigliere comunale tra le fila della lista L’AURORA.  

SOMMA VESUVIANA PRIMA DI TUTTO E TUTTI !!!!!!!                                     

Alla mia Città, per passione, solo per passione…..

Vincenzo Piscitelli

P.S. : Grazie Gaetano per averci dato, amichevolmente, tale possibilità, e già che ci sono, ne approfitto in pieno…

Aforisma: “ Della Verità ne esistono tre sfumature (a volte anche molto diverse tra loro): La Verità Mia, La Verità Tua, La Verità Vera ”!!!!!    Buona vita…..

Piscitelli

Nato nel 1981, ottima annata, sotto il segno della Bilancia.
Giornalista e blogger alle falde del Vesuvio.

    Seguimi su:
  • facebook
  • twitter