#salviamolacollegiata con uno spot: tutti insieme uniti per una giusta causa

Calato il sipario sulla campagna elettorale ed in attesa che si insedi Pasquale Piccolo con la nuova amministrazione c’è un tema che mi sta molto a cuore e sul quale mi piacerebbe che non si spegnessero i riflettori: il recupero della Collegiata dell’Antico Borgo del Casamale. La raccolta fondi prosegue (a tale scopo il comitato ha aperto un conto corrente bancario presso la locale agenzia del Monte dei Paschi di Siena con codice Iban IT93Y0103040250000000947014, a firma di tre persone del Comitato di cui è garante padre Costanzo Nganga), ma l’impressione è che vada piuttosto a rilento. Allora c’è una cosa che tutti insieme possiamo fare: pubblicizzare il #salviamolacollegiata e sensibilizzare la popolazione sommese a dare il proprio piccolo contributo alla causa. In che modo? Semplicemente girando una serie di mini spot che poi saranno montati e presentati in un’unica pubblicità. L’iniziativa è piuttosto semplice, ma serve a tenere viva l’attenzione sulla problematica. Oltre a me in questo percorso ci sono una serie di amici che si stanno impegnando a coinvolgere come testimonial sia personaggi famosi, come il campione del mondo di canottaggio Armando Dell’Aquila o i calciatori del Napoli, che personaggi comuni. Con tutti noi l’associazione giovanile Fontanachiara. Per portare avanti l’iniziativa basta davvero poco. Con un cellulare o una telecamera si girano dei minispot di 2, 3 secondi il cui canovaccio (sia recitato che scritto) sarà: “Salviamo la Collegiata”. Dopodiché i video dovranno essere inviati all’indirizzo mail [email protected]. I  più carini ed più originali saranno montati e diventeranno uno spot a sostegno della causa dell’antica chiesa del Casamale. Ragazzi cerchiamo di partecipare, diamo una dimostrazione di interesse per i beni della nostra comunità!

Chiunque volesse delucidazione o scrivermi per delle proposte può inviare una mail a questo indirizzo: [email protected].

A questo indirizzo invece troverete l’appello di padre Costanzo Nganga:

http://gaetanodimatteo.altervista.org/facciamo-presto-salviamo-la-chiesa-collegiata-dellantico-borgo-casamale/

Nella foto il parrucchiere dei campioni Carmine Aliperta mostra  la maglia della nostra causa a Pepe Reina, portiere del Napoli

salviamo la collegiata foto

 

 

 

 

 

 

 

Nato nel 1981, ottima annata, sotto il segno della Bilancia.
Giornalista e blogger alle falde del Vesuvio.

    Seguimi su:
  • facebook
  • twitter